Il mio Giappone

Ichiran (一蘭) ramen

| 0 commenti

Ichiran IngressoEccoci al secondo appuntamento col ramen (ラーメン).
Oggi vi parlerò di un’altra ramenya (“negozio di ramen”) famosissima, che ha sedi in tutta la città. Io sono stata a quelle di Kichijoji e di Shibuya.
Ichiran ramen merita una visita non solo per il cibo, che è alquanto apprezzato, ma anche per il fatto che è un posto molto particolare: sembra concepito ad hoc per gente timida o anche solo semplicemente intenzionata ad avere un pasto in completa riservatezza.
Mi spiego.
Non ci sono tavoli, ma un unico bancone dove ogni postazione è divisa da pareti di legno. Questo significa che non si vedono gli altri avventori.
Non si vedono nemmeno i camerieri, che parlano e consegnano l’ordinazione attraverso una fessura alta circa 25 cm situata nella parete di fronte al bancone. Però si sente distintamente la voce del cameriere di turno e, a prescindere dal fatto che uno sappia o no il giapponese, è indubitabile che quella voce è sempre estremamente cortese e nitida.

Bancone con divisori

Bancone con divisori

Si può sempre contare su camerieri molto professionali e gentili, invisibili ma affidabili presenze, e il contatto umano ridotto ai minimi termini consente di concentrarsi unicamente sul ramen e di apprezzarlo ancora di più.
E’ comunque ovvio che si può andare da Ichiran anche in compagnia, nel qual caso verranno rimossi i divisori in legno tra una postazione e l’altra.

L’ordinazione si fa acquistando i bigliettini alla macchinetta fuori dal locale. Non avrete problemi perché per ogni pulsantino ci sono delle figure e le traduzioni in inglese.
Dopodiché, vi accomoderete al bancone e, attraverso la famosa fessura di cui sopra, il cameriere vi consegnerà un foglio, scritto in inglese, dove dovrete scegliere le caratteristiche delle varie componenti del vostro ramen, e poi lo ritirerà compilato insieme ai bigliettini che avete acquistato in precedenza tramite la macchinetta. Se sceglierete delle cose per cui non avete pagato alla macchinetta fuori dal locale, pagherete le nuove ordinazioni in contanti direttamente al cameriere.

Ramen base con l'aggiunta di più cipolla verde e un uovo

Ramen base con l’aggiunta di più cipolla verde e un uovo

Ma veniamo al dunque. Com’è il ramen da Ichiran?
Il brodo è leggermente più corposo di quello di Ippudo. Il sapore di base è unico, come d’altronde quello di ogni ramen, ma in base alle varianti che sceglierete (per esempio, più o meno aglio, più o meno cipolla verde, etc.) il gusto cambierà un poco e diventerà più o meno intenso.

Spero che andiate presto a mangiare da Ichiran e che mi facciate poi sapere cosa ne pensate di questo locale così singolare!

 

 

 

Macchinetta fuori dal locale

Macchinetta fuori dal locale

Foglio n.1 da compilare per l'ordinazione

Foglio n.1 da compilare per l’ordinazione

Foglio n. 2 da compilare per l'ordinazione

Foglio n. 2 da compilare per l’ordinazione

Ramen con il "kaedama", ossia il rabbocco di noodle

Ramen con il “kaedama”, ossia il rabbocco di noodle

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.